Fotografia, Società

Ricordo d’estate: visti dall’alto

FerragostoDi cosa state parlando? Che cosa state leggendo? Da dove venite? La curiosità da quassù è avida di risposte, ma può solo accontentarsi di cogliere gli sguardi e i gesti di un’umanità immortalata in una giornata d’estate.

Annunci
Standard

2 thoughts on “Ricordo d’estate: visti dall’alto

  1. Il tuo approccio è interessante, ho anch’io una rubrica di questo tipo: partire dalla foto per svilupparne diversi aspetti, non solo quello tecnico, quanto soprattutto il contesto e il soggetto, le sue motivazioni. Spesso mi piace inventare le storie, cambiare la fissità dell’immagine per rianimarla in un’altra dimensione: la mia e quella dei lettori che partecipano.
    Sono perciò colpita positivamente dal tuo blog. Niente, te lo volevo dire. Buona giornata 🙂

    Mi piace

    • Grazie mille Barbara! Cerco di spiegare i motivi che mi hanno spinto a scattare determinate foto e ogni tanto mi lascio andare a qualche divagazione. Anche il tuo blog è stato una piacevole scoperta 😉

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...