Fotografia

Un girone dantesco

Pesanti camion che con i motori roboanti trasportano grandi quantità di tufo lungo la strada in un incessante andirivieni da e per l’enorme cava vicino Spinazzola. Salite e discese, curve a gomito e tornanti ripidi: dallo specchietto retrovisore sbuca uno di questi autocarri, dopo qualche secondo eccone un altro che sbuca da una curva un po’ più giù.

Eccoci davanti a una tufara, la cui imponenza drammatica mi accoglie incutendo sempre un sinistro timore reverenziale. Essa non ha certo il colore rossastro della vicina cava dismessa di bauxite e non posso rimanere indifferente davanti allo sventramento del fianco di una collina.

Sembra di scendere in un canyon, ma la giornata cupa lo fa assomigliare a un girone dantesco pietrificato, dove il pallore del tufo si mescola alla polvere biancastra sollevata dai mezzi pesanti che finisce per ricoprire la vegetazione circostante.

Annunci
Standard

4 thoughts on “Un girone dantesco

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...