Fotografia, Viaggi

Il buio e la luce

Andria, borgo san Nicola: capita di imbattersi in passaggi più o meno segreti che conducono in una dimensione urbana parallela. L’ingresso, il buio, l’uscita e la luce: un passaggio obbligato, ma che è anche una metafora di un tempo che scorre in modo diverso da quello vissuto.

L’oscurità ci accoglie separandoci da ciò che ci lasciamo alle spalle, per poi diradarsi nuovamente aprendo davanti ai nostri occhi nuove prospettive.

Annunci
Standard

3 thoughts on “Il buio e la luce

  1. Mi affascina da sempre il bianco e nero. Cela oscurità e sorpresa. Mistero e meraviglia. Anche su instagram ho pubblicato alcuni scatti in bianco e nero. I vicoli,i borghi, i castelli… Si prestano molto bene. 😊

    Liked by 1 persona

    • Ti dirò… il b/n ritengo che abbia un impatto maggiore rispetto alle foto colorate, tuttavia è pur sempre vero che non uso attrezzature professionali (ho una fotocamera bridge e uno smartphone) e spesso il b/n è una scelta obbligata perché i colori non sono granché. Solo in certi casi sono soddisfatto delle foto a colori, soprattutto quando scatto le macro.

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...