Architettura, Arte, Fotografia, Viaggi

La cripta affrescata di Masseria Jesce

masseria_jesce_cripta (1)Proseguo il fotoracconto della visita a Masseria Jesce di domenica scorsa, soffermandomi stavolta sulla cripta affrescata. Le pitture murali raffigurano diversi cicli di santi: i più antichi sono stati dipinti nel XIV secolo e attribuiti a Giovanni da Taranto, i più recenti risalgono al XVII secolo e sono opera di Didaco de Simone.

Ribadisco quanto ho scritto nel post precedente: la visita guidata organizzata dal FAI a Masseria Jesce ha talmente superato le mie aspettative, che nonostante il poco tempo a disposizione (bisognava riprendere la navetta per tornare ad Altamura), ci saranno altri post e altre foto!

Annunci
Standard

15 thoughts on “La cripta affrescata di Masseria Jesce

  1. Bellissime immagini; molto belli gli affreschi: sono tutti decori, o c’è anche una scultura? Nel primo caso avrebbero realizzato una profondità visiva impensabile per il XIV secolo.
    Grazie per aver condiviso tali tesori :).
    Buona giornata

    Liked by 1 persona

  2. Donato questo è un reportage in piena regola…
    Aspettiamo altre foto, naturalmente.
    IN OT
    Da me ho creato quel sondaggio per capire meglio chi mi legge e molti si son orientati sui beni culturali.
    Forse dei racconti ne farò altro uso.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...