Architettura, Fotografia, Viaggi

Jesce, tra pietra e cielo

jesce_altamura_puglia (4)Ebbene sì, Masseria Jesce colpisce ancora e con questo siamo a tre post. Se la memoria non mi inganna, l’altro sito che ha colpito con un randello la mia fantasia è stato il parco archeologico di Venosa.

Stavolta voglio evidenziare l’aspetto onirico di questa località pugliese, partendo dai due elementi principali: la pietra e il cielo. Masseria Jesce al tramonto, col sole basso che scalda questi muri possenti e quelle nuvole cupe che ci ricordano l’acquazzone scatenatosi qualche minuto prima.

La gioia (o il dramma a seconda dei punti di vista) per un fotografo della domenica come me è proprio questa: voltarsi a destra e a sinistra, guardare in alto e in basso senza poter rinunciare a un solo scatto!

Annunci
Standard

8 thoughts on “Jesce, tra pietra e cielo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...