Fotografia

Fotografare dopo il temporale: le saline di Margherita di Savoia

img_3952L’acqua come tratto che accomuna le foto scattate nel weekend, il temporale che puntualmente ha provato a sconvolgere i miei progetti, ma che alla fine è diventato una fonte d’ispirazione. Dalle nubi incombenti su Castel del Monte, mi sono diretto a un altro luogo interessante da fotografare in qualsiasi condizione: le saline di Margherita di Savoia.

Soltanto nell’ultimo anno, praticamente da quando è iniziata quest’avventura su WordPress, mi sono accorto della quantità di tempo e chilometri che un fotografo deve dedicare allo sviluppo della sua passione. Nonostante sia consapevole delle spese sensibilmente lievitate, la sola sensazione che mi trasmette il mettermi in auto e raggiungere un luogo da fotografare mi fa dimenticare tutto il resto.

Una volta giunto a Margherita di Savoia mi pongo il solito dubbio: dove parcheggiare per poter scattare qualche foto in pace? La strada che costeggia le saline è stretta, piena di curve e molto trafficata perché è uno dei principali collegamenti col Gargano.

Le saline sono esattamente dalla parte opposta alla mia direzione di marcia e gli unici punti in cui potersi fermare sono le sporadiche piazzole di sosta lungo il percorso: urge un’inversione a U, ma facendo molta attenzione! Dopo aver infranto a fin di bene il Codice della Strada, eccomi finalmente pronto a sfoderare la reflex.

img_3956

Il temporale abbattutosi nell’ultima ora ha lasciato anche qui i suoi segni e il sole che fa capolino da dietro le nubi finisce per illuminare le saline con un riflesso dorato. Il vento fa muovere velocemente le acque, il temporale nel frattempo si è spostato verso l’interno.

Da qui si gode di una vista sconfinata: da una parte i rilievi della Murgia, dall’altra quelli del lontano Sub Appennino, da un’altra parte ancora è ben visibile la vicina Trinitapoli e sullo sfondo la sagoma imponente del Vulture. I colori del temporale si adattano perfettamente a questo luogo, conferendo un’atmosfera silente e in forte contraddizione col rumoroso traffico delle auto in transito.

Annunci
Standard

7 thoughts on “Fotografare dopo il temporale: le saline di Margherita di Savoia

  1. Linda ha detto:

    Sono contenta che tu abbia soddisfatto il tuo desiderio. Ma se ti ho ben capito, ci ritornerai in quel luogo, vero? 😁
    I colori delle saline sono meravigliosi!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...